Non sopportava la sua fronte alta: per coprirla ha speso più 9.000 dollari in interventi chirurgici.

Advertisement

Tutti abbiamo difetti fisici, piccolo o grandi, che vorremmo smussare. Non tutti però hanno la possibilità economica e nemmeno il coraggio sufficiente per sottoporsi ad interventi chirurgici. Eppure, a volte, pesa così tanto un difetto che si fa di tutto per eliminarlo. Esattamente come ha fatto questa ragazza inglese.  A raccontare la storia di questa ragazza, sono i redattori di Lemurov.net. Era così complessata che non ha potuto fare a meno di spendere fior fiori di dollari per eliminare questo suo difetto: la fronte troppo alta.

Anche a scuola la ragazza è stata sempre presa spesso dai suoi compagni di classe, solo per una caratteristica che in fondo può anche piacere. Per orgoglio Keileigh Lanaway,  non ha mai mostrato il suo dolore alla sua famiglia o ad altre persone, ma ha sempre immaginato di poter risolvere il suo problema prima o poi. E per anni, ha tenuto tutto quel dolore nel suo cuore, senza dire niente a nessuno.

Il trauma psicologico era profondo. Si vergognava così tanto che si nascondeva la fronte sempre come poteva. Si è fatta anche crescere la grangia per camuffarlo.

Advertisement

L’unica soluzione definita era la chirurgia plastica. Ha speso ben 9.000 dollari per risolvere il suo problema estetico.

Durante l’operazione, che durava 2 ore, i medici hanno ridotto la linea di crescita dei capelli di 3 centimetri. Il periodo di recupero è durato ben 9 mesi. Ma il risultato ha ricompensato ogni centesimo speso.

Keileigh Lanaway,  si sente incredibilmente felice oggi che non ha più quella fronte così alta e pronunciata. Non ha più il complesso che la rendeva così insicura.

In un’intervista ha dichiarato di essere molto soddisfatta del risultato.

Tante persone si sono complimentate per il risultato. L’operazione l’ha resa più bella e più attraente. Ovviamente, c’è anche chi pensa che ora la linea di crescita dei capelli sembra molto innaturale e che prima che la ragazza fosse più bella.

Ma se lei sta meglio allora quei soldi sono stati ben spesi.

(fonte consultata: dailymail)

Advertisement